castano chiaro castano chiaro

Castano chiaro, una nuance per tutte le stagioni

Passano le stagioni ma non passa mai la moda dei capelli castano chiaro. Scopri se è davvero il colore che fa per te.

Castano chiaro, una nuance per tutte le stagioni

Per un occhio non allenato non è semplice riconoscere al primo sguardo la differenza tra un castano chiaro e un biondo scuro, ma per farvi una idea provate a fare una ricerca su Google e troverete svariate ambasciatrici di questo colore. Il castano chiaro è sempre di moda, la scelta migliore nell’indecisione e con una declinazione per ogni stagione. D’estate arricchitelo con riflessi color oro, c’è da celebrare la luce bella della stagione più calda; d’inverno usatelo per scaldare il viso che ormai ha perso la sua abbronzatura, magari con riflessi più caldi e scuri. Questo è un colore che sa essere corposo e luminoso allo stesso tempo e che facilmente si abbina alle tecniche di colorazione e decolorazione che vanno più di moda. 

Un castano chiaro dona alle ragazze dalla carnagione dorata, ma anche a quella chiara dai sottotoni caldi. Se poi siete castane chiare sin dalla nascita ritenetevi ancor a più fortunate, non solo per la bellezza del colore, ma anche per la possibilità di diventare bionde quando volete. Il castano chiaro, infatti, è la base ideale per decolorazioni che non rovinino il capello, dandovi i capelli biondi che sognate.

Castano chiaro anche per le carnagioni più scure

Se avete una pelle olivastra state più attente: il castano chiaro non è completamente proibito, ma meglio ancora sarebbe un gioco di riflessi chiari su una chioma calda e castana scuro. 

Vuoi approfondire questo argomento? Contatta gli esperti Garnier.