Maschera detox maschera detox

Detox, maschera viso e beauty routine

Il detox, oltre che nell'alimentazione, sta assumendo un'importanza sempre più rilevante anche nella beauty routine della pelle. Scopri i suoi benefici.

Detox, maschera viso e beauty routine

Da qualche anno un nuovo concetto si è affermato nel panorama cosmetico, e riflette i cambiamenti della pelle, conseguenza a loro volta di un mutato contesto di vita. Ci riferiamo al detox, una parola che va oltre il significato classico di "liberare la pelle dalle tossine", per abbracciare un insieme di nuovi bisogni, risultati e gestualità.
 
Nell’ordine, la pelle si sporca non più come una volta ma subisce le aggressioni dell’inquinamento urbano e dei ritmi frenetici, composti da scarso riposo, ore al computer e alimentazione irregolare. Ecco che sulla pelle – anche quella più curata – si manifestano quelle imperfezioni che ne offuscano la bellezza: impurità, punti neri, pori dilatati, segni di fatica, grigiore e colorito spento. C’è bisogno quindi di nuovi gesti di pulizia che detossinino la pelle, per restituirle luminosità.
 
Si tratta di un passaggio diverso dallo struccante con cui si elimina abitualmente il trucco. I prodotti detox più efficaci sono i detergenti multi-funzione che assorbono le microtossine dell’inquinamento, esfoliano le cellule morte e eliminano le impurità. Vanno usati da 1 a 3 volte alla settimana secondo necessità e secondo il tipo di pelle e di vita. È naturale che una pelle già mista ed esposta maggiormente all’inquinamento richiede un uso maggiore.

Un esempio di questi nuovi prodotti detox è il nuovo detergente al carbone vegetale 3 in 1 Pure Active Intensive Skin Active di Garnier.
Può essere usato come maschera da lasciare in posa, come gommage da massaggiare o come detergente super purificante al mattino o la sera dopo essersi struccata. Contiene attivi dal potere detox come: carbone vegetale, che come una spugna assorbe i punti neri; acido salicilico, che libera la pelle dalle cellule morte, migliorando il turnover cellulare, garanzia di luminosità; estratto di mirtillo, ricco di antiossidanti, che lenisce la pelle, contrastandone l’aspetto affaticato.
 
Dopo una cura detox, la pelle del viso risponde con energia, ritrovando la sua naturale luminosità e levigatezza. Inoltre, i trattamenti applicati successivamente vengono recepiti meglio, instaurando un circolo virtuoso che migliora ulteriormente l’aspetto della cute. La pelle è infatti più idratata, distesa e compatta.
Anche se sono molto amati dalle Millennial, i cosmetici detox non hanno limiti di età, poiché tutte le donne oggi sono esposte a condizioni stressanti che attentano alla bellezza della pelle. Nel giro di dieci anni i ritmi di vita si sono notevolmente accelerati, il tempo per riposare scarseggia sempre più e a volte si accumulano carenze alimentari che si ripercuotono sull’epidermide. Ciliegina sulla torta, tutte le città sono più inquinate rispetto al passato. Ce n’è abbastanza per avere la pelle carica di tossine, no? Ecco allora che urge un trattamento detox intensivo che ripristini le condizioni di base, più sane e naturali, con prodotti ed ingredienti in grado di purificare in profondità la pelle.

Donna Moderna per Garnier