bright face Ragazza che si mette dischetti struccanti sugli occhi

Usare lo Struccante Bifasico è Semplice!

Lo struccante bifasico è composto da una fase oleosa ed una acquosa. Leggi l'articolo per scoprire tutti i dettagli e come utilizzarlo al meglio.

Usare lo Struccante Bifasico è Semplice!

Chi ha provato il trucco waterproof e quello long lasting sa bene quanto sia difficile levarlo via e struccarsi in modo adeguato, senza che rimangano dei fastidiosi residui di make-up sul volto. Il risultato è che, per levare via tutto, si strofina la pelle anche vigorosamente, causando così irritazioni e arrossamenti e stressando zone molto delicate, come quella perioculare o le labbra. Vuoi smettere di strofinare ma non vuoi rinunciare ai tuoi trucchi a prova di sudore? Hai mai sentito parlare dello struccante bifasico?

Struccante bifasico: cos’è?

Come suggerisce il nome, lo struccante bifasico è un particolare tipo di struccante composto da due elementi, o meglio fasi:
● una di tipo acquoso;
● una di tipo oleoso.
Le due fasi vanno attivate prima dell’uso, così da far miscelare omogeneamente i due elementi e ottenere una soluzione emolliente capace di rimuovere anche il più ostinato e resistente dei prodotti di make-up; per “attivarle” basta agitare il flacone in cui sono contenute.
Perché le fasi sono di tipo oleoso e di tipo acquoso? Perché entrambe lavorano sinergicamente per eliminare le particelle di trucco e sporco che possono essere sia liposolubili che idrosolubili. L’olio rimuove il makeup e lo sporto liposolubile, mentre l’acqua purifica e rinfresca. Così nel bifasico insieme puliscono il viso a fondo e rimuovono ogni tipo di residuo e impurità.
Questo struccante infatti, è particolarmente indicato per rimuovere mascara waterproof e tinte labbra a lunga durata; la presenza della fase oleosa lo rende molto delicato e adatto per le zone più sensibili del viso (come occhi e labbra).

Come si usa lo struccante bifasico?

Ma come si usa lo struccante bifasico? È un procedimento molto semplice: basta agitare il flacone per far miscelare bene le due fasi che lo compongono, dopodiché non devi far altro che versare un po’ di prodotto su un dischetto e rimuovere il trucco. Per struccarsi nel modo migliore, e non irritare il viso, è bene eseguire dei movimenti circolari e leggeri, senza stare a strofinare (gesto oltremodo inutile con questo tipo di prodotto).

Si può usare lo struccante bifasico sugli occhi? Assolutamente sì, è una soluzione molto delicata e creata proprio per rimuovere il trucco più resistente, come un mascara waterproof. Per struccare la zona perioculare basta lasciare il dischetto imbevuto con il bifasico in posa per circa 30 secondi e poi eseguire dei movimenti dall’alto verso il basso così da eliminare tutto il make-up presente sulle ciglia. Il bifasico può essere usato anche se si portano le lenti a contatto o se si ha la pelle particolarmente sensibile, la sua delicatezza, grazie alla presenza dell’olio, permette infatti di struccarsi senza esercitare un’eccessiva pressione e lascia la pelle idratata e morbida.

Perché usare lo struccante bifasico

Il viso va pulito e deterso a fondo perché ha bisogno di respirare per promuovere la rigenerazione cellulare e rendere, così, la pelle più bella, fresca e giovane. In caso di trucco ostinato, o se più semplicemente non si vuole irritare l’epidermide quando ci si deve struccare esercitando un’eccessiva pressione, è bene scegliere un prodotto che sia efficace, ma al contempo delicato, proprio come lo struccante bifasico Acqua Micellare di Garnier.

Le due fasi di questo bifasico sono composte da acqua micellare, nota per le sue proprietà purificanti e detergenti, e Olio di Argan, conosciuto per le sue proprietà idratanti, così potrai struccare, detergere e idratare in una sola passata, senza la seccatura che restino residui oleosi e senza bisogno di risciacquare.
È la soluzione ideale se vuoi eliminare dal viso ogni traccia di trucco, oltre a cellule morte e microparticelle di sporco accumulatesi sulla pelle nel corso della giornata, e dare la possibilità al tuo volto di ossigenarsi adeguatamente durante la notte così da farlo risplendere di freschezza giorno dopo giorno.

Il prodotto consigliato