viso di ragazza viso di ragazza

Come struccare la pelle sensibile

Se i prodotti troppo aggressivi sono dannosi per la pelle, scopri con noi come struccare la pelle sensibile al meglio con i prodotti più indicati.

Come struccare la pelle sensibile

Alcuni cosmetici troppo aggressivi, così come l’acqua del rubinetto, possono irritare la pelle e provocare bruciore o prurito, soprattutto se è delicata. Come si può struccare la pelle sensibile nel modo giusto?

Garnier ha una linea di prodotti dedicati alle pelli sensibili uno di questi è l’Acqua Micellare tutto in 1, è un prodotto semplice ma allo steso tempo molto efficace che ha un’azione idratante e lenitiva. L’ Acqua Micellare permette di dire addio a bruciore e prurito mentre ci si strucca.

La sua formulazione delicata rimuove le impurità e i residui di make-up dai pori, al contrario dei prodotti tradizionali che si limitano a sciogliere il trucco, rischiando di intaccare l’equilibro naturale della cute e formando sul viso zone secche e disidratate.

L’ Acqua Micellare per pelli sensibili strucca, deterge e lenisce la pelle in un solo gesto super delicato e l’aiuta a renderla luminosa giorno dopo giorno. L’Acqua Micellare è abbastanza delicata da poter essere usata su viso, occhi e labbra. Niente più occhi rossi e che lacrimano prima di andare a letto: che sollievo!

Le salviette struccanti con acqua micellare sono estremamente pratiche e facili da usare; sono ottime quando si è molto indaffarati o quando, in viaggio, si ha bisogno di pulire il viso rapidamente.

Le salviettine presentano le stesse proprietà di detergenza dell’acqua micellare, e risultano anch’esse dolci e delicate sulle pelli  sensibili. Inoltre, sono meravigliosamente morbide al tatto, in quanto create con il 5% di fibre di seta. Insomma, se state cercando un detergente tutto-in-1, queste salviettine sono il prodotto ideale! Esplorate la nostra gamma di prodotti specifici per pelli sensibili e scoprite anche le altre proposte per completare la routine skin care.