Ragazza con maschera sul contorno occhi Ragazza con maschera sul contorno occhi

Come e Quando Utilizzare le Maschere per gli Occhi

Il contorno occhi è la zona del viso che maggiormente ha bisogno delle giuste cure e attenzioni. Quest’area, a differenza di altre parti del viso, è infatti priva di ghiandole sebacee e, in aggiunta, è fino a tre volte più sottile e quindi più delicata e sensibile rispetto al resto della pelle del volto.

Per questi motivi, la zona del contorno occhi è maggiormente soggetta a segnarsi più o meno profondamente: basta una notte insonne, un periodo della vita maggiormente carico di stress, la fatica accumulata durante la giornata magari passata davanti allo schermo del computer, per il formarsi di occhiaie, borse e addirittura gonfiore nella zona perioculare. Ovviamente anche l’età è un fattore determinante, col passare del tempo, infatti, questa zona particolarmente delicata diventa maggiormente soggetta alla formazione di rughe e segni d’espressione.

Niente paura! Mantenere uno sguardo sano, riposato e giovane è possibile! Basta seguire uno stile di vita regolare e una dieta sana, ma, soprattutto inserire nella propria beauty routine giornaliera e settimanale i prodotti più giusti e di qualità, dedicati esclusivamente a questa particolare zona del viso.


Una maschera contorno occhi per ogni esigenza

Un uso mirato di una maschera in tessuto contorno occhi può veramente fare un’enorme differenza; cure e attenzioni speciali, dunque, per minimizzare qualsiasi inestetismo della zona perioculare.
La maschera per occhi, applicata almeno 1-2 volte a settimana, è infatti un prodotto la cui formulazione è stata appositamente studiata per attenuare i segni della fatica grazie al suo potere decongestionante, idratante e nutriente sulla zona del contorno occhi.
Garnier ha pensato a maschere contorno occhi con effetto ghiaccio anti fatica adatte a esigenze specifiche. La maschera occhi anti fatica con succo d’arancia e acido ialuronico è l’ideale per trattare un contorno occhi spento e stanco. Chi invece mostra i primi segni dell’età, può ricorrere alla maschera revitalizzante arricchita con acqua di cocco e acido ialuronico.


Maschere contorno occhi: come si usano

La maschera per il contorno occhi va applicata sulla zona perioculare e lasciata agire 15 minuti. Il consiglio è quello di utilizzare queste maschere la sera, prima di andare a dormire: è proprio durante la notte, infatti, che il potere drenante della maschera occhi diventa più efficace nel combattere il fisiologico ristagno dei liquidi, causa principale di gonfiori nella zona perioculare, borse e occhiaie scure. 


Maschere contorno occhi: quali scegliere

Come abbiamo visto, la pelle del contorno occhi necessita di maggiori attenzioni e di cure particolari; lo strato più superficiale del derma, infatti, ha bisogno di una sferzata di nutrimento mentre, la parte più profonda va drenata dai liquidi in eccesso accumulati durante il giorno. 
 
La maschera per gli occhi è quel trattamento mirato che aiuta la pelle a svolgere la sua azione di barriera agli attacchi degli agenti esterni come freddo, stanchezza e sostanze irritanti e disidratanti. Che siano sotto forma di patch in tessuto imbevuto di sieri nutrienti, acido ialuronico, collagene e vitamine le maschere per il contorno occhi possono attenuare i segni della stanchezza e regalare uno sguardo luminoso, riposato e fresco.  

Per questo motivo, le Maschere Occhi Skinactive grazie al loro “Ice Effect”, sono state pensate per riuscire a idratare, tonificare e illuminare il contorno occhi in un solo semplice gesto! Lo sguardo apparirà così più giovane, fresco e riposato, in più, le borse, le occhiaie e i segni d’espressione saranno gradualmente attenuati.  

I prodotti consigliati