Ragazza con maschera in tessuto sul viso Ragazza con maschera in tessuto sul viso

Cos'è e Come si Applica una Maschera Viso in Tessuto

Sul mercato esistono tanti tipi di maschere, tutte diverse tra loro per modalità di applicazione, texture, ingredienti e benefici che apportano alla pelle. Per questo motivo, quando si vuole scegliere la maschera viso più adatta alle proprie esigenze è importante studiarne prima le caratteristiche. In questo articolo verranno illustrate le proprietà delle maschere viso in tessuto, l’ultimo trend nel settore!

Cosa rende le maschere viso in tessuto così speciali e richiestissime? Semplice, queste maschere contengono una percentuale di attivi ottimale. Le maschere viso in tessuto hanno decisamente maggiore praticità e comodità di qualunque altro prodotto cosmetico che svolga la stessa funzione. 

Chiamate anche tissue mask, le maschere tessuto contengono siero idratante e sostanze attive a concentrazioni ottimali che, durante il tempo di posa, penetrano  l’epidermide, e lasciano la pelle super idratata e morbida. La maschera in tessuto è come una bomba di idratazione per il viso!

Rispetto alla classica maschera in crema, la maschera in tessuto è più pratica e veloce da utilizzare perché già pronta all’uso. 

 

Quali sono le maschere in tessuto

Esistono diversi tipi di maschere viso in tessuto, la scelta dipende quindi dal risultato finale che desiderate ottenere. Le Maschere in Tessuto Garnier Hydra Bomb si adattano a ogni esigenza e ad ogni tipo di pelle e contengono attivi super idratanti; il loro tessuto, infatti, è imbevuto di un trattamento specifico ad alto potere idratante con Acido Ialuronico che renderà l’epidermide dall'aspetto sano e naturalmente luminosa.

In base al tipo di pelle ci sono: 

- Maschere con acido ialuronico – energizzanti e super-idratanti. 
- Maschere idratanti e opacizzanti – ottimali per le pelli miste e grasse che hanno necessità di regolarizzare la loro produzione di sebo. 
- Maschere lenitive – per pelli delicate e reattive, sono formulate con l’aggiunta di camomilla e agenti lenitivi, ottimali anche per le pelli più sensibili. 
- Nutrienti: nutribomb, per le pelli più secche.

 

Come usare la maschera in tessuto

step applicazione maschera in tessuto

Per sfruttare al meglio tutte le proprietà e ottenere un risultato ottimale è importante applicarle sul viso perfettamente deterso. Un momento particolarmente favorevole è la sera, infatti la pelle avrà poi tutta la notte per continuare ad assorbire i principi attivi. Durante la notte, infatti, la pelle è più ricettiva per assorbire tutti gli attivi dei prodotti che vengono applicati.   
Ecco nel dettaglio tutti i passaggi da compiere quando si utilizza la maschera in tessuto.

Step 1 – Detersione: prima dell’applicazione della maschera, la pelle deve essere detersa accuratamente per essere pronta a ricevere tutti i nutrienti e le sostanze contenute nel tessuto.

Step 2 – Applicazione della maschera: togliete dalla confezione la maschera che si presenterà come un sottile foglio di tessuto sagomato e applicatela sul viso prestando attenzione a ricoprire tutto il volto, lasciando scoperti occhi e bocca.

Step 3 – Tempo di posa: lasciate in posa la maschera in tessuto per 15 minuti.

Step 4 – Rimozione della maschera: rimuovete la maschera in tessuto delicatamente, prestando attenzione a non far colare l’eventuale quantitativo di prodotto rimasto sul viso. 

Step 5 – Massaggio al volto: massaggiare delicatamente la pelle di viso e collo agevolerà l’assorbimento dei componenti che erano presenti sulla maschera e stimolerà la circolazione sanguigna.

Visita la sezione che Garnier ha dedicato alle maschere viso in tessuto e scegli quella più adatta alle necessità della tua pelle, scoprirai la loro incredibile efficacia.

Provale subito

Scopri la maschera in tessuto più adatta alla tua pelle