Ragazza si tinge la ricrescita dei capelli Ragazza si tinge la ricrescita dei capelli

Consigli e Prodotti per Nascondere la Ricrescita dei Capelli

I capelli crescono velocemente e la crescita può essere un problema. Ecco alcuni consigli e prodotti da usare per nascondere la ricrescita dei capelli.

Consigli e Prodotti per Nascondere la Ricrescita dei Capelli

Se sei qui è perché vuoi capire come fare per camuffare la ricrescita capelli. Dopo un po’ di tempo dall’ultima colorazione, può facilmente venirsi a creare quel terribile stacco di colore tra le lunghezze e le radici dei capelli. Che fare in tal caso? Vediamolo assieme.

Parti dalla colorazione e scegli quella giusta

Fare un’altra tinta subito per coprire la non è la cosa giusta. A meno che non si utilizzi una colorazione 100% vegetale oppure una arricchita con oli benefici per la salute dei capelli, come Olia, è sempre meglio aspettare circa 6 settimane prima di ripetere la tinta. Nel frattempo? È vero, quello stacco di colore è proprio brutto, allora fatti furba e agisci d’anticipo! Già dal momento della colorazione, scegli una tinta tono su tono che si fonda perfettamente con il colore naturale dei tuoi capelli così da non rendere visibile l’effetto ricrescita col passare dei giorni. Se vuoi essere sicura del colore scelto e fare una prova virtuale, potrai farlo con Color Match di Garnier, il simulatore di colore che ti permetterà di provare tra oltre 60 colori diversi scattando semplicemente una foto o facendo la prova live.

I 5 trucchetti per nascondere la ricrescita capelli

Ormai è troppo tardi: hai già fatto la tinta e la ricrescita dei capelli è là, pronta a segnalare al mondo la sua presenza. Non aver timore, abbiamo 5 trucchetti “pronti all’uso” da poter mettere in atto per nascondere l’effetto bicolore per tornare a sentirti sicura di te e del tuo potenziale.
1. Cappelli, fasce, cerchietti, obiettivo: nascondere
Un po’ come già fai con i vestiti, sì a quelli in grado di valorizzare le nostre forme e nasconderne i difetti, puoi fare la stessa cosa con la ricrescita! Indossa un cappellino, metti una fascia bella larga oppure un cerchietto bombato così da portare movimento alla chioma e celare con un accessorio di stile quel piccolo difettuccio.
2. Ritarda la comparsa della ricrescita sui capelli con dei prodotti ad hoc
I capelli colorati hanno un problema ben noto a tutte: mantenere il colore della tinta il più a lungo e brillante possibile. Bene, tutti gli shampoo, maschere e balsami per capelli colorati non esistono per puro caso, ma piuttosto perché danno nutrimento alla chioma e proteggono il colore, ritardando l’appuntamento con colorazione, pennellino e tempi di posa. Usali per la tua hair-care.
3. Scegli la giusta acconciatura
La ricrescita dei capelli va nascosta, ma come? Evita di portare i capelli con una riga definita al centro o di lato, oppure con una coda o uno chignon molto tirati, ricorda che più morbida porti la tua chioma e meglio è. Riempi i tuoi capelli di boccoli, dona loro volume e movimento, fai una coda di cavallo morbida, caso mai con qualche ciocca che “scappa” di qua e di là per un effetto casual, tutto è lecito per camuffare la ricrescita in modo creativo e originale!
4. Un po’ di make-up sul punto giusto
Hai i capelli piatti ma vuoi essere perfetta per una serata e quello stacco di colore proprio non va bene? Prendi la palette di ombretti opachi che hai e spolvera un po’ di prodotto là dove ne hai più bisogno: in questo modo coprirai la ricrescita e potrai sfoggiare un look invidiabile.
5. Fai la tinta solo sulla ricrescita
Sei un’abile artista del fai-da-te, o una donna che non ha paura di provare, e tutte le alternative che abbiamo visto non ti soddisfano? Bene, usa la guida step by step per coprire solo la ricrescita e dire addio all’effetto bicolore e il video tutorial su come effettuare la colorazione a casa in modo semplice e veloce.