ragazza con il viso a metà: prima e dopo i rimedi contro i brufoli

Rimedi contro i brufoli da inserire nella beauty routine

Scopri i 4 rimedi contro i brufoli sul viso realmente efficaci per prevenire e contrastare questo antipatico inestetismo. Scopriamoli insieme!

Rimedi contro i brufoli da inserire nella beauty routine

Abbiamo 4 rimedi contro i brufoli sul viso realmente efficaci per prevenire e contrastare questo antipatico inestetismo. Scopriamoli insieme!

I 4 RIMEDI CONTRO I BRUFOLI SUL VISO

Abbiamo 4 rimedi contro i brufoli sul viso realmente efficaci per prevenire e contrastare questo antipatico inestetismo. Scopriamoli insieme!
Detergenza, esfoliazione, idratazione e alimentazione. Sono queste le quattro principali soluzioni da adottare per trattare e prevenire i brufoli La notizia è che i brufoli non sono soltanto un problema adolescenziale poiché ne sono affetti anche gli adulti, donne soprattutto, per motivi legati agli stili di vita spesso troppo disordinati e stressanti e ormonali.
Le cause della comparsa dei brufoli sono molte e diverse e tra le principali troviamo: sbalzi ormonali e stress, come dicevamo, ma anche un regime alimentare sbagliato, il fumo e una pelle di base impura.

RIMEDI PER BRUFOLI: I CONSIGLI DELLO SPECIALISTA

Piccoli brufoli che compaiono qua e là, effetto lucido e pori dilatati sono infatti i segni più evidenti che la pelle del viso necessita di un aiuto in più rispetto alle solite cure. Una detersione ad hoc, ad esempio, una buona crema o trattamenti topici per punti localizzati come la classica zona T e alcune lievi modifiche nelle abitudini di vita quotidiane. «Al mattino e alla sera, utilizzare un detergente per rimuovere delicatamente il sebo in eccesso e in seguito applicare un buon idratante per pelle tendente a imperfezioni. Questa routine del mattino è volta a dare alla pelle un’idratazione efficace per tutta la giornata, che è molto importante affinché la barriera cutanea funzioni e per mantenere la pelle morbida, meno sensibile e meno reattiva per tutto il giorno», spiega la dermatologa dott.ss Nina Roos.

BRUFOLI, RIMEDI E DETERGENZA

La pelle impura va affrontata con delicatezza, senza manovre aggressive o prodotti che possano eliminare eccessivamente il sebo, il rischio altrimenti è il cosiddetto “effetto rebound”, ovvero un risultato contrario a quello desiderato, con un’epidermide troppo pulita che reagisce infiammandosi ancor più, anche perché eccessivamente esposta. «Detergere è basilare per rimuovere make-up, sebo, sudore, sporco, particelle inquinanti e tutto ciò che va a ostruire i pori, ma è necessario anche per consentire ai prodotti di penetrare e agire con maggiore efficacia. Pertanto, una pulizia accurata della pelle è fondamentale ogni giorno», spiega ancora la dott.ssa Roos.
Si raccomanda, dunque, di lavare il viso due volte al giorno con una temperatura dell’acqua che non sia troppo calda o fredda, bensì tiepida e di utilizzare un prodotto detergente in grado di ridurre i pori come il Gel Detergente Pure Active al Carbone, che deterge a fondo, rimuove le impurità, assorbe il sebo in eccesso e lenisce la pelle sensibile. Il detergente a base di carbone egetale lascia la pelle più pura, detersa e opacizzata, riducendo la visibilità dei punti neri.
Per struccare, può essere usata l’acqua micellare Garnier Pure Active, che strucca e purifica senza aggredire la pelle.

RIMEDI CONTRO I BRUFOLI E IDRATAZIONE

A questo punto, la pelle è pronta per l’idratazione che anche in caso di pelle mista o grassa non deve mai mancare: la pelle impura o grassa spesso ha più “sete” di quella secca e necessita di altrettanta idratazione. Una crema idratante viso anti-imperfezioni offre protezione per tutto il giorno ma anche quegli ingredienti purificanti che aiutano l’epidermide a mantenersi fresca e a non lucidarsi, favorendo la scomparsa delle piccole imperfezioni. La funzione di una buona crema idratante, infatti, è quella di mantenere la barriera protettiva e riequilibrare la cute, unendo elevata efficacia e delicatezza, grazie a ingredienti come zinco purificante ed estratto di amamelide lenitivo, per ridurre segni e imperfezioni, tenendo a bada rossori e secchezza.

RIMEDI PER BRUFOLI SUL VISO: SCRUB E MASCHERA PURIFICANTE

Detergere e idratare ma anche, per completare, esfoliare e purificare. Si possono, infatti, utilizzare prodotti con formulazioni a tecnologia assorbente e dall’azione micro-esfoliante come i lipoidrossiacidi e l’acido salicilico, in grado di rimuovere delicatamente residui di sebo che ostruiscono i pori. Pure Active 3 in 1 rappresenta una pratica soluzione che permette in un unico gesto di esfoliare, detergere e fare una maschera purificante per ridurre la lucidità della pelle, arricchita con argilla bianca, dalle proprietà ammorbidenti e assorbenti. Nel caso in cui sia necessario trattare i punti neri e si cerchi una soluzione rapida, andrebbero allora provati i cerotti Garnier Pure Active che assicurano un risultato immediato in soli 15 minuti.

RIMEDI NATURALI CONTRO I BRUFOLI: LO STILE DI VITA

Un ruolo chiave per la prevenzione dei brufoli è giocato dall’alimentazione, che deve essere equilibrata e ricca di vitamine e minerali. Sarebbero da evitare i cibi troppo grassi e da introdurre quelli ricchi di Omega 3, acidi grassi essenziali dal grande potere antinfiammatorio contenuti per esempio nel pesce o nei semi di lino. Importante anche l’assunzione delle giuste dosi di vitamina C e quindi di tanta frutta e verdura. Un mito da sfatare è che alcuni cibi, come il cioccolato, favoriscano l’acne. In realtà intervengono sul processo infiammatorio, peggiorandolo. È però vero che la vitamina A aiuta a tenere sotto controllo la produzione di sebo e che i cibi ad alto indice glicemico innalzano i livelli di insulina nel corpo stimolando gli ormoni, causa dei brufoli. Inoltre durante il giorno usare un trucco leggero e naturale e bere acqua in quantità sufficiente per idratare la pelle, soprattutto se si lavora in ambienti con aria condizionata.

Prodotti in evidenza