Capelli castani capelli castani

Colore della pelle: qual è il castano adatto ai tuoi capelli?

La tinta di castano ha tantissime varianti e sfumature. Scopri i consigli per scegliere la tonalità giusta in base al colore della pelle.

Colore della pelle: qual è il castano adatto ai tuoi capelli?

Pelle chiara e dorata? Oppure rosea? Scopriamo insieme la tinta castana di capelli adatta alla tua pelle.

castano dorato capelli lunghi

Pelle chiara e dorata: scegli un castano chiaro dorato.

La donna dalla pelle molto chiara, quasi bianca e delicatamente color pesca, generalmente possiede occhi chiari e lentiggini che si intensificano sotto l’azione dei raggi solari. Questo tipo di carnagione si spegne con colori freddi, per cui necessita di nuances calde ma chiare: una colorazione castano chiaro dorato è la scelta perfetta per valorizzare i tratti del viso. Chi ama le tinte più scure e calde può optare per un castano chiaro vero e proprio, purché vivo e luminoso in modo da non spegnere l’incarnato e mantenere i riflessi dorati, così estivi e solari.

castano chiaro carnagione ambrata

Pelli rosate e chiare: scegli un castano chiaro.

Chi possiede una pelle rosea e chiara presenta un fototipo molto delicato, con occhi chiari e pelle che facilmente si arrossa sotto i raggi del sole. Rispetto alla carnagione dorata, quella rosea richiede toni più chiari e tendenzialmente freddi: sono adatte tutte le varie tonalità del castano chiaro fino a quelle del biondo scuro.

castano dorato

Pelle ambrata: scegli un castano chiaro naturale.

Nel caso di pelle ambrata si dovrebbe preferire una tinta calda come un castano chiaro naturale. Soprattutto se avete gli occhi nocciola o marroni, addolcite e donate calore ai vostri lineamenti con un colore intenso e brillante.

tinta castano

Pelle olivastra: scegli un castano cappuccino.

Chi possiede una pelle olivastra di solito ha un colore di capelli naturale molto scuro. Ciò non esclude la possibilità di cambiare totalmente look e di orientarsi su una tonalità più luminosa e chiara; l’importante è non scegliere colori troppo freddi e chiari, perché determinerebbero un distacco eccessivo. Consigliamo di provare un castano cappuccino dai riflessi dorati, nuance calda e avvolgente che dà un raggio di luce nuova.