Shampoo Solido Garnier Ultradolce Shampoo Solido Garnier Ultradolce

Per i Capelli è meglio lo shampoo solido o liquido?

Vuoi prenderti cura dei tuoi capelli e pensare all’ambiente? La soluzione è lo shampoo solido di Garnier Ultra Dolce, un’ottima alternativa allo shampoo liquido che sposa l’efficacia del trattamento all’anima ecologica: per essere allo stesso tempo belli e “green”.

Shampoo solido, la scelta green per eccellenza

Cerchi da tempo un modo per ridurre il consumo di plastica ed essere amico dell’ambiente ma, al contempo, non vuoi rinunciare ai tuoi prodotti preferiti, come la linea haircare di Garnier? Buone notizie: se sei attenta all’ambiente, ma giustamente vanitosa, puoi viziare la tua chioma in modo più sostenibile, grazie a un’interessante novità: lo shampoo solido. Molto probabilmente, se non l’hai mai utilizzato prima, sarai in preda ai dubbi: come si usa lo shampoo solido? Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di questo tipo di prodotto? Ecco tutte le risposte!


Perché provare lo shampoo solido

Sei affezionatissima al tuo shampoo preferito, come il trattamento Hydra Liss 10 in 1, e non hai alcuna intenzione di cambiare? Comprensibile, ma sappi che i motivi per sperimentare le alternative allo shampoo liquido non mancano (oltre al fatto che lo shampoo solido è fra i prodotti di tendenza da provare almeno una volta). Partiamo dal packaging: la confezione non produce rifiuti di plastica perché è in cartone 100% riciclabile: musica per le tue orecchie se sei attenta all’ambiente! Se adori i prodotti con ingredienti di origine naturale, poi, ti farà piacere sapere che lo shampoo solido Garnier è realizzato con una base lavante di origine vegetale, senza conservanti e senza siliconi. Altro punto a favore: questa soluzione permette di risparmiare perché una confezione dura mediamente come due confezioni di shampoo normale. Infine: come si usa lo shampoo solido? Facilissimo: prima di tutto si bagnano i capelli e lo shampoo per formare la classica schiuma. A questo punto si applica il prodotto, si massaggia e si risciacqua. L’unica differenza, rispetto allo shampoo liquido, è avere cura di riporre il prodotto in una scatola per proteggerlo dall’acqua.


Shampoo solido: quale usare?

Chiarita ogni perplessità, non resta che scegliere lo shampoo solido più adatto ai tuoi capelli. Se cerchi uno shampoo delicato per districare la chioma, ti consigliamo lo shampoo solido Ultra Dolce Tesori di Miele, particolarmente indicato per i capelli fragili grazie all’effetto ricostituente. In alternativa puoi provare lo shampoo solido Ultra Dolce Delicatezza d’Avena, arricchito con olio d’avena da sempre apprezzato per i molti benefici che offre alla cute e al capello. Il prodotto permette di migliorare l’aspetto della capigliatura e per renderla più morbida, pettinabile e setosa. L’effetto lenitivo è offerto anche dallo shampoo solido Ultra Dolce Camomilla ad azione illuminante, pensato per i capelli chiari. Indipendentemente dalla scelta, potrai rendere più piacevoli i tuoi momenti di relax sotto la doccia sapendo di aver scelto un prodotto biodegradabile al 97% e studiato per ridurre il consumo di acqua, grazie alla speciale tecnologia a risciacquo rapido. Che dire: un acquisto super intelligente!

Prodotti in evidenza