ragazza che controlla brufoli sottopelle allo specchio

Come Sconfiggere i Brufoli Sottopelle?

L'estate e il caldo spesso provocano l'aumento dei brufoli sottopelle. Scopri quali sono le cause più diffuse e i migliori rimedi per risolvere il problema.

Come Sconfiggere i Brufoli Sottopelle?

L'estate e il caldo spesso provocano l'aumento dei brufoli sottopelle. Scopri quali sono le cause più diffuse e i migliori rimedi per risolvere il problema.

Brufoli sottopelle e caldo

Solitamente si tende a pensare che la pelle grassa, spesso a tendenza acneica, con il caldo tenda a migliorare, ad “asciugarsi”. In realtà è proprio in questo periodo dell’anno che occorre prestare una maggiore attenzione, poiché è facile si manifesti il cosiddetto “effetto rebound”, ovvero un peggioramento causato da maggiore umidità, caldo e inquinamento.

Brufoli sottopelle: in estate attenzione ai raggi solari

Il sole, infatti, rende la pelle più spessa perché questa, per far fronte all’attacco dei raggi UV, tende a produrre più cellule e questo impedisce al sebo di fuoriuscire regolarmente. In particolare, se i raggi UVA hanno un effetto antinfiammatorio, gli UVB favoriscono le infiammazioni e quindi i brufoli. Esiste poi una forma di acne chiamata “acne aestivalis” che compare quando i raggi solari sono combinati con certi ingredienti presenti nei prodotti per la cura della pelle e nei solari che causano l’irritazione del follicolo sebaceo con conseguente reazione infiammatoria.

Brufoli sottopelle: cosa sono, perché e quando si manifestano

I brufoli sottopelle si presentano con un gonfiore più o meno accentuato e arrossato, causato dal sebo che non fuoriesce ma resta inglobato nel sottocutaneo. Spesso dolorosi, i comedoni sottopelle possono essere grandi o piccoli e a volte possono diventare punti neri.
Si formano a causa di una infiammazione del follicolo pilifero al cui interno si accumulano batteri, cellule morte, sebo e altro materiale sedimentato, creando appunto un rigonfiamento. Imperfezioni della pelle come brufoli sottopelle, punti neri e comedoni, non sono fenomeni circoscritti solo all’età adolescenziale, ma si manifestano anche nell’età adulta. Anzi, pare si tratti di un problema ancora sottovalutato. Secondo uno studio compiuto nel 2012, Beauty Track EU 5 su donne dai 15 ai 34 anni (n.b: studio citato nella cartella stampa Skinactive Pure), emerge come una donna europea su due possa presentare una pelle tendente a imperfezioni. Compresi comedoni sottopelle, forse ancor più subdoli di quelli manifesti, poiché più difficili da trattare e spesso più trascurati, quando non danno particolari problemi.

Brufoli sottopelle e rimedi

Nel caso di brufoli sottopelle, i rimedi devono sempre fare riferimento a una beauty routine adeguata. Iniziando, per esempio, da una buona detergenza per rimuovere tutte le impurità che vanno a ostruire i pori eliminando i batteri che scatenano infezioni e di conseguenza imperfezioni.
Nel caso di brufoli sottopelle rimedi veloci sono rappresentati da prodotti che svolgono anche un’azione esfoliante. Come la crema detergente Intensive ultra-esfoliante PureActive di Garnier arricchita da ingredienti come l’acido salicilico e da attivi come l’herbarepair, un estratto del vaccinium myrtillus dalle proprietà rigeneranti e riparatrici.
I brufoli sottopelle del viso, infatti, vanno trattati con prodotti che svolgono un leggero scrub e la crema detergente Intensive, grazie alla sua azione anti-batterica, agisce sulle imperfezioni

Il prodotto consigliato