donna con capelli biondi

Lo shampoo, 10 consigli per una testa perfetta

Secchi, grassi, colorati? Come scegliere lo shampoo giusto per le caratteristiche dei tuoi capelli ed ottenere il risultato sperato? Le 10 cose da sapere

Lo shampoo, 10 consigli per una testa perfetta

Come scegliere lo shampoo perfetto? Un dilemma da non sottovalutare perché la bellezza dei capelli dipende soprattutto da una buona detersione. Eccovi 10 consigli per avere una testa perfetta con lo shampoo giusto.

1. La prima cosa da fare è tanto banale quanto sottovalutata: imparate a riconoscere la tipologia dei vostri capelli. Prendete del tempo per valutare le criticità e in base a quelle scegliete lo shampoo che più vi si addice, magari saranno necessari più tentativi, ma poi ne verrete a capo.

2. Una volta trovato lo shampoo individuate la routine che più si adatta ai vostri capelli: cercate di non lavarli ogni giorno, ma se proprio non potete farne a meno perché siete delle sportive utilizzate un prodotto adatto ai lavaggi frequenti, come il Garnier Ultra Dolce alla Mandorla Dolce e Fiori di Loto.

capelli colorati

Capelli colorati o grassi

3. Dedicate particolare attenzione ai capelli colorati. La tinta, per quanto di qualità, è sempre uno stress e una coccola in più con lo shampoo giusto vi aiuterà a mantenerela brillantezza del colore più a lungo. A questo proposito provate la linea Fructis Color Resist. 4. Avete i capelli grassi? La vostra priorità sarà purificare la cute e mantenerla pulita più a lungo possibile. Scegliete uno shampoo specifico: argilla e cedro oppure la formula fortificante Fresh, sentirete la differenza.

capelli secchi

Capelli secchi?

5. Capelli secchi? La parola chiave è nutrire per impedire che diventino ancora più fragili e per donare loro lucentezza e morbidezza al tatto. Per questo scegliete le proprietà dellolio dargan e camelia nella linea Ultra Dolce.

6. Considerate le proprietà di fiori e piante per la bellezza dei vostri capelli. Se, come dicevamo prima, lolio di argan è uno degli ingredienti più efficaci per nutrire i capelli secchi, fate un tuffo nel mondo Ultra Dolce, dove tra mirtilli, avocado, mango, tiaré e lavanda troverete lo shampoo che meglio si prenderà cura di voi.

capelli voluminosi

Questione volume

7. Ma veniamo alla questione volume. Avete ricci ribelli e volume esagerato? Provate a disciplinare la vostra chioma con dolcezza, senza strapazzarla. Se il crespo non vi lascia tranquille sappiate che c’è una soluzione ed è molto più semplice di quello che pensate: si chiama Hydra Ricci. 8. Se il volume è il vostro peggior cruccio perché totalmente inesistente avrete comunque una soluzione a portata di mano che si prenderà cura dei capelli fini da fortificare. Se invece il volume è vostro peggior cruccio perché totalmente inesistente avrete comunque una soluzione a portata di mano che si prenderà cura dei capelli fini da fortificare.

forfora

Forfora?

9. Fate attenzione anche al dettaglio forfora: trattarla può essere davvero semplice. Potrete optare per uno shampoo esfoliante, cercare un'azione antiprurito per la cute più sensibile, tutto con la linea antiforfora di Fructis. 

10. Lultimo consiglio vi stupirà: la nuova generazione di shampoo presta attenzione anche al colore naturale dei vostri capelli. Le bionde naturali, ma anche le chiome più scure potrann optare per un prodotto che esalti i riflessi. Camomilla e miele per la lucentezza dei capelli chiari, lhenné e laceto di more per i castani più scuri.

La cura dei capelli è un gioco, seguite i nostri consigli e poi affidatevi al test per scoprire Di che shampoo sei?”.