pelle perfetta pelle perfetta

Pelle “perfetta” senza trucco, si può

Come avere una pelle “perfetta” senza trucco? Sfoggiare una bella pelle anche senza utilizzare il make up è possibile. Può capitare in alcuni giorni di non avere alcuna voglia di mettere il fondotinta, la cipria fissante o il blush; giornate di pigrizia o semplicemente di voglia di far “respirare” la pelle, mantenendo un aspetto “nature” senza dover per forza sembrare sciatte e poco curate. In altre situazioni, invece, essere truccate può essere uno svantaggio, ad esempio quando si va al mare, in piscina o in palestra e si è certi che ci si bagnerà o si suderà molto.

Qualunque sia la situazione o la motivazione per cui si preferisce non truccarsi è importante non rinunciare a sentirsi in ordine e a proprio agio. Uscire di casa durante un make-up free day, avendo comunque un bell’aspetto ed essendo comunque sicure della propria pelle, passa necessariamente per una skincare quotidiana della pelle costante nel tempo. Prendersi cura della propria pelle con dedizione può aiutare a prevenire quelle imperfezioni che fanno apparire il volto stanco, arrossato e poco luminoso.
Il primo passo per avere una pelle “perfetta” senza trucco è sicuramente quello di conoscere a fondo la propria tipologia di pelle. I trattamenti adatti, variano infatti in base alle esigenze specifiche e alla natura della propria epidermide, per individuare i più adeguati alle proprie necessità bisogna innanzitutto capire se la propria pelle è:
- Normale: distesa, compatta e liscia. I prodotti da utilizzare vanno a mantenere ed integrare la normale idratazione della pelle.
- Grassa: lucida, untuosa al tatto. I prodotti giusti sono sebo-regolatori, emollienti, astringenti e delicati.
- Secca: disidratata, sottile e tendente a screpolarsi. I prodotti più adatti hanno un alto contenuto di ingredienti nutritivi.
- Mista: secca o grassa solo nelle zone della fronte, del naso e del mento. I prodotti più adatti non devono appesantire combinano un’adeguata idratazione con ingredienti per riequilibrare la produzione di sebo.
- Impura: pelle a tendenza acneica, con punti neri e brufoli sottopelle. I prodotti più adatti svolgono un’azione mirata per lenire e contrastare rossori contrastando la formazione di segni cutanei.

7 consigli per sfoggiare una pelle “perfetta” senza trucco

Basterà seguire questi 7 semplici consigli per avere una pelle dall’aspetto più pulito e radioso senza per forza dover ricorrere al make up!
1) Pulire: la pulizia quotidiana dell’epidermide è la conditio sine qua non per avere una pelle “perfetta”. È sufficiente lavare il viso mattina e sera con il prodotto più adatto alla propria tipologia di pelle.
2) Idratare: dopo aver lavato il viso va sempre applicata una crema idratante specifica, più leggera e con una protezione solare integrata per il giorno, più ricca per la sera.
3) Esfoliare: un prodotto esfoliante da utilizzare una-due volte a settimana ha lo scopo di portare via le impurità e le cellule morte che possono ostruire i pori ed impedire alla pelle di respirare.
4) Tonificare: un tonico adatto alla propria tipologia di pelle può aiutare a migliorare l’aspetto della pelle, aiutandola a ristabilire il naturale pH e uniformandone il colorito.
5) Proteggere: è fondamentale proteggere sempre la pelle del viso dai raggi UV per contrastare la disidratazione e l’invecchiamento precoce della pelle.
6) Non toccare: toccare continuamente il viso con le mani significa trasferire su di essa batteri e impurità che possono facilitare la comparsa di rossori e imperfezioni;
schiacciare brufoli e punti neri può peggiorare la situazione.
7) Prendersi cura: prendersi cura della pelle deve avvenire anche dall’interno, bere molta acqua e assumere cibi ricchi di vitamine, minerali e antiossidanti aiuta ad avere una pelle dall’aspetto sano e luminoso.