Pulizia viso abronzatura

Come fare la pulizia del viso per migliorare l’abbronzatura

Scopri come fare una pulizia del viso adeguata per una splendida abbronzatura. Sai come esfoliare la pelle in modo molto delicato prima e durante la vacanza?

Come fare la pulizia del viso per migliorare l’abbronzatura

Quando arrivano le vacanze e finalmente riusciamo a goderci il sole estivo beatamente stese in riva al mare vorremmo abbronzarci presto e bene e, soprattutto, vorremmo mantenere più a lungo possibile il bel colore dorato della pelle. Purtroppo, per fare tutto questo, spesso commettiamo degli errori.

Innanzitutto, ormai lo sanno anche i bambini, è fondamentale proteggere con cura la pelle scegliendo creme e protezioni solari adatte al nostro fototipo. Basta una velocissima ricerca in internet per trovare le indicazioni che ci aiutano a capire, in base al colore della nostra pelle, dei nostri capelli e dei nostri occhi, a quale fototipo apparteniamo e di quale tipo di protezione abbiamo bisogno dai primi giorni al mare fino al momento in cui la melanina avrà colorato la nostra pelle. Dopo questo primo passaggio, sarà bene informarsi sulla giusta quantità di crema da applicare in ogni parte del corpo e con che frequenza farlo durante l'esposizione. Si tende spesso ad applicare poca crema abbassando, così facendo, l'spf dichiarato sulla confezione. Oltre a tutte queste precauzioni, infine, è bene ricordarsi che nelle ore centrali della giornata è meglio evitare l'esposizione per non correre il rischio di scottature.

Primo step: esfoliare

Per ottenere una splendida abbronzatura è un'ottima idea anche cambiare un po' la routine della pulizia del viso quotidiana: esfoliando la pelle in modo molto delicato prima e durante la vacanza, ad esempio, ci si garantisce un rinnovamento cellulare e un'abbronzatura uniforme e più duratura. Non bisogna quindi temere di portare via con le cellule morte anche l'abbronzatura, perché la melanina interessa uno strato più profondo della pelle e dunque una leggera esfoliazione può solo renderla più luminosa.

E' importante, però, scegliere il prodotto giusto: una buona idea può essere un gel detergente viso 3 in 1 da usare tutte le sere prima di andare a dormire che contenga anche delle micro particelle esfolianti che garantiscano un'azione esfoliante delicatissima.

Questo tipo di prodotto garantisce una pulizia profonda ma contemporaneamente delicatissima che non stressa la pelle ma la rinnova dolcemente. Anche le ragazze molto giovani o le donne che hanno una pelle viso grassa e tendente alle imperfezioni potranno usare un prodotto di questo tipo, privilegiando proprio quegli detergenti che contengono sostanze seboregolatrici che contrastano le piccole imperfezioni, come lo zinco e l'argilla bianca.

E' fantastica poi la possibilità di poterlo usare anche come maschera da applicare per qualche minuto, prima di passare al massaggio e al risciacquo. Facendolo con costanza una volta a settimana, si sfrutteranno le proprietà assorbenti dei suoi ingredienti e ci si garantirà una pelle pulita, luminosa e mat per molte ore, pronta per accogliere l'idratazione dei prodotti successivi. Questo tipo di prodotto, inoltre, è ottimo da portare con sé in vacanza perché occupa poco spazio nel beauty e vale come tre prodotti diversi.

Di mattina o di sera?

Per completare con una pulizia del viso serale, dopo aver esfoliato la pelle, ci si può regalare uno spruzzo di acqua fredda termale che serve a lenirla e, sulla pelle ancora bagnata, si possono applicare due o tre gocce di olio naturale non comedogeno, spremuto a freddo e preferibilmente biologico. Perfetto, ad esempio, l'olio di jojoba che idrata intensamente la pelle senza occluderla.

Al mattino, invece, la pulizia del viso può essere più veloce. Basterà sciacquare il viso con acqua fresca e un gel purificante energizzante, che illumina e risveglia la pelle, e applicare poi una noce di crema leggera e idratante e la protezione solare.

BB Cream al posto del tradizionale makeup

Se normalmente in spiaggia si evita il trucco, per una gita fuori o una serata speciale, è bello un velo di colore che esalti il colore caldo della pelle. Per prepararsi è perfetta una BB cream viso anti imperfezioni che andrà a esaltare la tintarella lasciando respirare la pelle. Oggi questo genere di prodotto è sempre più apprezzato, soprattutto per l'estate, perché garantisce una copertura leggera, un effetto luminoso che sembra fatto apposta per l'estate e, cosa non poco importante, contiene l'spf. Si tratta quindi di una base perfetta per la stagione calda quando si ha voglia di uniformare il colorito ma senza indossare un classico fondotinta a base siliconica o oleosa che farebbe lucidare la pelle in pochi minuti. Nel caso di chi ha la pelle problematica o delle ragazze molto giovani, inoltre, è una buona idea scegliere una bb cream anti-imperfezioni, preparata con performanti ingredienti attivi naturali come lo zinco, l'acido salicilico e l'argilla bianca che aiutano a regolarizzare la produzione sebacea.. Con questa semplice routine, in pochi giorni si conquisterà una pelle luminosa, dorata, purificata e priva di imperfezioni; i pori risulteranno meno evidenti e l'abbronzatura durerà più a lungo. Non c'è che dire: un'ottima prospettiva per rendere più dolce il ritorno dalle vacanze!