Home > Colorazione > Color Herbalia > FAQ

FAQ COLOR HERBALIA


Si, Color Herbalia è una colorazione 100% vegetale, come si può evincere dalla lista degli ingredienti. La sua formula combina le polveri di tre piante (Hennè,Indigo e Cassia) con l’olio di noce di cocco e gli oli essenziali di menta, patchouli e bergamotto.
Tutti questi ingredienti vegetali sono stati rigorosamente selezionati dai laboratori di Garnier per le loro eccezionali qualità, rispettando i criteri di approvvigionamento sostenibile del gruppo L’Oréal.

  • Color Herbalia è composta solo da polveri vegetali infuse con oli essenziali. Le classiche colorazioni ad ossidazione invece utilizzano molecole coloranti sintetiche
  • Color Herbalia non altera la fibra capillare: i pigmenti vegetali avvolgono il capello per un risultato che dura a lungo e che rispetta il capello. Al contrario, la colorazione tradizionale penetra all’interno della fibra capillare.
  • Color Herbalia non ha potere di schiaritura. Per questo motivo con Color Herbalia non è possibile schiarire il colore o cambiarlo in maniera radicale (anche portandolo ad un colore molto più scuro). Questi cambiamenti sono possibili solo con le classiche colorazioni ad ossidazione
  • Color Herbalia colora I primi capelli bianchi ma non è adatta se si ha più del 30% di capelli bianchi per le nuance castane e più del 50% per le nuance bionde. Solo la colorazione tradizionale consente la massima copertura dei capelli bianchi.
  • Color Herbalia è compatibile anche con le tradizionali colorazioni ad ossidazione grazie all'alta qualità delle nostre polveri coloranti e agli stringenti controlli che vengono effettuati durante tutto il processo di preparazione.
  • La nostra polvere colorante è purificata e non contiene sali metallici o coloranti sintetici
  • La nostra polvere colorante è infusa con tre oli essenziali (menta, patchouli e bergamotto) e olio di noce di cocco per una miscela dalla texture cremosa e facile da applicare
  • Il tempo di posa è relativamente molto breve (30 minuti per la maggior parte delle nuance e 60 minuti per le più scure)
  • Color Herbalia è l’unica colorazione 100% vegetale con un trattamento in crema incluso nel kit da utilizzare dopo la colorazione

Perché grazie all'alta qualità delle nostre polveri coloranti e agli stringenti controlli che vengono effettuati durante tutto il processo di preparazione, Color Herbalia garantisce polveri purificate, senza sali metallici o coloranti sintetici. Durante lo sviluppo di Color Herbalia, sono stati eseguiti moltissimi test proprio per garantire la compatibilità e il miglior risultato colore anche sui capelli già colorati e trattati chimicamente.

No, la colorazione 100% vegetale non modifica la struttura della fibra capillare e ne rispetta pienamente l'integrità. I due componenti principali (la polvere colorante vegetale e l’acqua calda) svolgono un ruolo essenziale nel processo della colorazione: umidificando le piante polverizzate, l'acqua calda rilascia i precursori coloranti naturalmente contenuti in esse.

Una volta applicata la miscela sui capelli, l'acqua gonfia naturalmente la fibra capillare e ne apre leggermente le squame, consentendo la diffusione uniforme dei coloranti vegetali all'interno dei capelli senza però modificarne la struttura. Risultato: un colore che dura a lungo e capelli rivitalizzati e densificati. Un vero trattamento di bellezza per i capelli.

Le polveri coloranti sono composte solo da tre piante (henné, indigo e cassia) infuse con olio di noce di cocco nutriente e oli essenziali di menta, patchouli e bergamotto. Ogni nuance è composta da una diversa percentuale di ciascun ingrediente in modo da ottenere i diversi risultati colore.

Sì, Il nostro generoso trattamento in crema da applicare dopo la colorazione è fatto dal 98% di ingredienti di origine naturale. Il restante 2% garantisce la sensorialità e la buona conservazione della formula

- Aiutano a nutrire i capelli durante il processo di colorazione.

- Aiutano a creare una miscela dalla texture meno volatile e più cremosa, quindi più facile da applicare

- Facilitano il risciacquo

L'olio di noce di cocco è di origine naturale e la sua provenienza rispetta tutti i criteri di qualità di Garnier.

La formula di Color Herbalia è 100% vegetale e non contiene ingredienti o derivati di origine animale. Dal 1989 Garnier si impegna per un mondo senza test su animali.

La nostra formula non è organica o bio perché per esserlo è richiesta la certificazione da parte di un'organizzazione specifica. Si tratta di un processo molto lungo e in questa fase iniziale abbiamo voluto piuttosto dare priorità alla creazione di una catena di approvvigionamento sostenibile nel lungo periodo.

Sì, è possibile essere allergici a tutti i tipi di coloranti, anche di origine vegetale.

Sì, è possibile essere allergici a tutti i tipi di coloranti, anche di origine vegetale.

Pertanto, si raccomanda fortemente di ESEGUIRE IL TEST DI ALLERTA ALLERGIA IMPERATIVAMENTE 48 ORE PRIMA DI CIASCUNA APPLICAZIONE DI QUESTO PRODOTTO (seguire il foglio di istruzioni).

In caso di dubbio, consultare il medico.

La nostra raccomandazione è di rivolgersi al proprio medico.

Tutto inizia con la selezione delle piante, scelte da specifiche regioni dell’India note per le loro eccezionali qualità. Le foglie vengono raccolte ed essiccate e successivamente macinate fino ad ottenere una polvere dalla giusta grana. La dimensione della grana è un aspetto fondamentale perché determina sia la qualità della texture sia la capacità dei coloranti di essere rilasciati.

Le nostre polveri vegetali vengono purificate in modo da essere “pulite” da un punto di vista microbiologico. Il processo che utilizziamo è un processo tecnico che rispetta i nostri standard di qualità. E’ lo stesso che viene ad esempio utilizzato nell'industria alimentare per tè e spezie.

No, occorre utilizzare l’acqua. Inoltre occorre prestare massima attenzione a cosa c'è dentro gli infusi: anche se ingerendoli potrebbero non essere dannosi, è possibile comunque essere allergici ai prodotti alimentari se applicati sulla pelle.

  1. Lavare i capelli con uno shampoo possibilmente neutro. Non usare balsami o altri trattamenti. Non usare neanche uno shampoo 2 in 1 con balsamo
  2. Portare l’acqua ad ebollizione
  3. Miscelare l’acqua con la polvere colorante. A seconda della nuance, l’acqua va miscelata subito oppure va fatta raffreddare per 15 min: seguire il foglio illustrativo
  4. Applicare sui capelli con le mani o con l’aiuto di un pennello
  5. Tenere in posa coprendo i capelli con la cuffia contenuta nel kit. Il tempo di posa dipende dalla nuance, seguire il foglio illustrativo
  6. Risciacquare i capelli e applicare il trattamento nutritivo sui capelli umidi

Dipende dalla nuance ma in generale il tempo di posa è molto breve: per la maggior parte delle nuance infatti è di 30 minuti e solo per alcune di 60 minuti.

Sì, il colore perderà leggermente di intensità. Per questo motivo consigliamo di tenere il sacchetto di polvere chiuso fino al momento della preparazione, aprendolo solo per eseguire il test di allerta allergia 48 ore prima della colorazione. Come qualsiasi prodotto di origine vegetale, non dovrebbe mai essere esposto alla luce diretta del sole, al calore e all'umidità.

Sì, anche i prodotti a base vegetale possono causare allergie. Pertanto, occorre sempre eseguire il test di allerta allergia 48 ore prima di ogni applicazione (seguire il foglio di istruzioni).

48 ore prima dell’applicazione, aprire la busta di polvere colorante e versarne un cucchiaino da caffè in un contenitore. Chiudere la busta e rimetterla all’interno dell’astuccio. Aggiungere nel contenitore un cucchiaino da caffè di acqua bollente e mescolare con un bastoncino di cotone quindi attendere 2 minuti affinché la miscela si raffreddi. Su un avambraccio, applicare una piccola quantità di prodotto sufficiente a coprire una superficie di dimensioni pari a quella di un centesimo di euro. Coprire la zona con un cerotto per far sì che il prodotto non si tolga e rimanga a contatto con la pelle per le successive 48 ore. Attendere 48 ore senza lavare o toccare la zona interessata dal test.

Color Herbalia va sempre applicata sui capelli lavati e tamponati. Si consiglia di usare uno shampoo neutro. Non utilizzare shampoo 2 in 1 o altri tipi di trattamenti. Ad esempio, si può usare uno di questi shampoo:

ULTRA DOLCE ACQUA DI COCCO E ALOE VERA
5 PIANTE (Cheveux normaux à fins)
CAMOMILLA
FRUCTIS ALOE
PURE NON-STOP COCONUT WATER
PURE SHINE
PURE NON-STOP CUCUMBER FRESH

Sì, anche se il prodotto è 100% vegetale si consiglia di indossare i guanti per prevenire eventuali allergie ed evitare di macchiarsi le mani.

Sì. È possibile aggiungere acqua calda alla miscela ma in piccole quantità (da 10 a 20 ml, da 1 a 2 volte).

La miscela diventa troppo liquida, quindi difficile da applicare. Inoltre, il potere colorante è più debole.

Perché è fondamentale mantenere il giusto calore e livello di umidità durante la posa così da ottenere più facilmente il risultato desiderato.

Sì, è proprio per questo motivo che occorre usare i guanti e consigliamo di coprire le spalle con un vecchio asciugamano durante l'applicazione.

Dipende da ciascuna consumatrice, in media ogni mese e mezzo o due (quindi in totale da 6 a 8 colorazioni all’anno)

Si. Acquista un nuovo kit, mescola solo metà della polvere contenuta all’interno del sacchetto con 120 ml di acqua calda seguendo sempre le istruzioni riportate sul foglio illustrativo. Applicalo solo sulle radici lasciandolo in posa per 30 o 60 minuti a seconda della nuance. Si raccomanda di buttare la polvere colorante avanzata.

Sì, è una colorazione permanente. I coloranti vegetali penetrano all'interno della fibra capillare, pur senza modificarne la struttura o danneggiarla.

Il risultato dura a lungo, come una normale colorazione permanente.

Il colore finale si stabilizza nel giro di massimo 2 o 3 giorni dopo l’applicazione.

Color Herbalia si armonizza con il colore che hai in questo momento. Si consiglia pertanto di scegliere la nuance più simile al proprio colore. Si specifica che con Color Herbalia non è possibile cambiare il proprio colore in maniera radicale.

Tecnicamente sarebbe possibile ma non lo raccomandiamo in quanto il risultato colore potrebbe non essere ottimale. In caso si volesse comunque decolorare o schiarire dopo aver applicato Color Herbalia si consiglia di attendere almeno 6 settimane.

Color Herbalia non copre i capelli bianchi come una colorazione tradizionale: i capelli bianchi sono colorati ma leggermente visibili.

Per questo motivo, Color Herbalia è consigliato se hai:

- Massimo il 30% di capelli bianchi, nel caso delle nuance castane

- Massimo il 50% di capelli bianchi, nel caso delle nuance bionde

Ecco un piccolo trucco per determinare la % di capelli bianchi. Prendi una ciocca di capelli e guarda la zona delle radici:

Se la maggior parte dei capelli è del tuo colore naturale, allora hai meno del 30% di capelli bianchi

Se vedi tanti capelli bianchi quanti quelli del tuo colore, allora hai il 50% di capelli bianchi

Se la maggior parte dei capelli è bianca, allora hai più del 50% di capelli bianchi

No, non è possibile schiarire il colore dei propri capelli con Color Herbalia. Questo perché la colorazione vegetale non ossida i capelli e quindi non ha potere schiarente. Color Herbalia si armonizza con il tuo colore arricchendolo di riflessi luminosi e naturali.

Sì se il colore di partenza è chiaro e si sceglie una tonalità castana.

La tonalità più scura che offriamo è il Castano Scuro. Se hai i capelli più scuri di questa tonalità il colore non sarà visibile.

Color Herbalia si armonizza con il colore che hai in questo momento. Di conseguenza, l'effetto ricrescita è molto blando e più naturale rispetto ad una normale colorazione ad ossidazione.

La nostra polvere colorante 100% vegetale non è fatta solo di henné: la cassia (regolatore del colore) e l’indigo (che rilascia pigmenti naturali blu) sono stati utilizzati nella maggior parte delle formule di Color Herbalia proprio per neutralizzare i pigmenti rossi propri dell'henné. In generale, ci sono comunque alcune nuance – quelle ambrate o calde – che mantengono dei riflessi più caldi delle altre.

Sulle tonalità più scure (castano scuro e castano cioccolato) in caso di presenza di molti capelli bianchi potrebbe vedersi qualche riflesso tendente al verde ma solo sui capelli bianchi e solo nel giorno dell’applicazione. Il colore infatti nel corso dei primi due giorni evolve rivelando poi i riflessi castani, dorati o ramati (a seconda della nuance). I capelli bianchi sono colorati e armonizzati con il resto della capigliatura.

Si consiglia di lavare più volte i capelli e attendere che il colore migliori nel giro di qualche giorno.

Se hai utilizzato le nuance Biondo Rame, Castano Ambrato o Castano Dorato e ti sembrano troppo calde, puoi provare a riapplicare per 15 minuti il Castano Cioccolato o il Castano Scuro per raffreddarle.

Sì ma occorre attendere almeno 2 settimane prima di applicare Color Herbalia.

Sì ma occorre attendere almeno 2 settimane dopo aver applicato Color Herbalia.

Sì. Grazie all’alta qualità delle nostre polveri coloranti e agli stringenti controlli che vengono effettuati durante tutto il processo di preparazione non vi è alcun rischio di incompatibilità.

La polvere di Color Herbalia infatti è pura e non contiene sali metallici.

Per un risultato ottimale si consiglia comunque di attendere almeno 2 settimane tra l'applicazione di Color Herbalia e un’altra colorazione tradizionale.

Si, non c’è alcun problema ma si consiglia comunque di attendere almeno 2 settimane tra una applicazione e l’altra. In questo caso non consigliamo di utilizzare poi una colorazione tradizionale ad ossidazione perché i capelli potrebbero ancora contenere tracce di sali metallici della colorazione ad hennè fatta prima di Color Herbalia.

Perché l’India è il principale produttore mondiale di henné e indigo, due delle piante utilizzate nelle nostre formule.

Il processo di approvvigionamento di Color Herbalia è completamente allineato all'approccio responsabile definito dal Gruppo L'Oréal: tutti i partner sono stati coinvolti rispettando le necessità delle comunità locali con il supporto di una NGO indiana: ASK. Gli obiettivi del nostro progetto sono: 1. Lo sviluppo socio-economico delle comunità. 2. Migliorare le condizioni lavorative, in particolare per le donne che svolgono la maggior parte del lavoro 3. Migliorare e condividere buone pratiche agricole.