(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/sdk.js#xfbml=1&version=v2.8&appId=116369311714621 "; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));
Join Us

domande e risposte

Possiamo aiutarti?
Trova le risposte alle domande più frequenti
Per altre domande, contatta la nostra dermatologa.

CONTATTACI

La detersione della pelle impura dev'essere delicata

see answer

La presenza di imperfezioni quali punti neri o bianchi, pori dilatati o pelle lucida deriva solitamente da una cute leggermente ispessita e dalla presenza di ghiandole sebacee di dimensioni superiori alla norma; la cute spesso è reattiva e sensibile e necessita di una cura con prodotti specifici. L’utilizzo di detergenti aggressivi può indurre a un effetto contrario in quanto potrebbe alterare il film idrolipidico cutaneo di protezione. La pelle, come meccanismo di difesa, aumenta la produzione di cellule morte e sebo causando un peggioramento della situazione. E’ quindi importante scegliere un detergente specifico per pelli impure, delicato ma efficace nel rimuovere il sebo in eccesso e capace di indurre un’esfoliazione regolare e costante per ottimizzare la qualità della pelle. Dermatologa Consulente Garnier