Logo Olia

Articoli & approfondimenti dell’esperto

Trova tutte le risposte alle tue domande su Olia

Vittorio Masciarelli Hair Color Consultant

Scopri di più su Vittorio
Come dovrei usare Olia?
Per un'applicazione ottimale noi consigliamo di leggere il foglio di istruzioni che c'è all'interno delle colorazioni di Olia. Ci sono tre steps che devi tenere a mente prima di iniziare l'applicazione:
- Fare il test di allerta allergia
- Rispettare il tempo di posa indicato nelle istruzioni
- Massaggiare il colore alla radice del capello e sulle lunghezze dopo l'applicazione
- Risciacquare con acqua calda
Se hai dubbi, inoltre puoi guardare il video tutorial oppure prova ad usare il nostro tool.
Quanto prodotto dovrei usare per avere un risultato colore ottimale?
Come tutte le colorazioni, dipende dalla lunghezza e quantità dei tuoi capelli. Per capelli corti o medio lunghi basta una confezione di colorazione per colorare tutti i capelli. Per capelli molto lunghi o particolarmente folti potrebbe essere necessario l'utilizzo anche di un secondo kit.
Posso applicare Olia come uno shampoo?
No, Olia necessita di un'applicazione precisa:
1. Dividi i tuoi capelli in ciocche
2. Parti ad applicare il prodotto dalle radici
3. Massaggia il colore sulle radici e sulle lunghezze per diffondere al meglio il colore fino al cuore del capello.
Posso creare dei riflessi?
Dipende dal tuo colore di capelli e dalle tue abilità. Noi consigliamo di parlare con uno dei nostri esperti: puoi chiamare il Servizio Consumatori Garnier al numero 800.804074; o scrivere una mail all'indirizzo: lorealservizioconsumatori.corpit@loreal.com . Dal Lunedì al Venerdì.
Come faccio se solo le radici hanno bisogno di colorazione?
Potresti dover variare il tempo di permanenza del prodotto. Segui il foglio di istruzioni per prendere visioni di tutti i tempi e le tecniche di applicazione.
Se lascio più a lungo la colorazione sui miei capelli ottengo un effetto più intenso?
No, lasciando la colorazione più a lungo sui capelli non aumenti l'intensità del colore. Bisogna rispettare il tempo indicato sul foglio di istruzioni che è stato studiato per ottimizzare l'intensità e l'efficacia del colore sui capelli.
Come evitare i fastidiosi effetti arancio/rosso quando si fa il colore
La cosa più importante da sapere per comprendere come evitare questo effetto è che qualsiasi colorazione permanente agisce in 2 fasi: nella prima fase schiarisce i capelli e nella seconda riempie il capello del pigmento di colore scelto.
L’effetto arancio potrebbe emergere quando vogliamo schiarire i nostri capelli oltre i 2 o massimo 3 toni con una colorazione a domicilio. Alcune nuance della gamma Olia, come la Olia D+++ Decolorazione e Olia 110 Biondo Chiarissimo Naturale Intenso, sono studiate appositamente per avere un potere schiarente maggiore. Infatti, grazie alla Tecnologia Neutra+ potrai schiarire il tuo colore senza un effetto arancio o giallo, per un biondo pieno di luce. Per correggere eventuali errori potresti fare un colore almeno di 1 tono o 2 toni più scuro, quindi un colore che non ha riflesso come per esempio un Olia 4.0 Castano Scuro, un 5.0 Castano o un 6.0 Castano Chiaro... ma dipende sempre dal tono di partenza!
Posso schiarire il colore che ho fatto applicando un colore più chiaro?
Una volta applicato un colore, qualsiasi esso sia fino al biondo chiaro, la regola fondamentale da ricordare è che colore non schiarisce colore. Quindi se da un castano scuro vogliamo passare ad un castano chiaro o ad un biondo scuro non possiamo pensare di farlo applicando un biondo chiaro ma dovremmo necessariamente prima fare un decapaggio o pulizia del colore e solo successivamente applicare il colore desiderato.
Tra le nostre nuance puoi provare la Olia D+++ Decolorazione, che ti consiglio se sei esperta!

Vittorio Masciarelli Beauty Consultant

Romano di nascita, in seguito agli studi classici si trasferisce a Milano dove inizia a muovere i primi passi verso il Fashion Business.
Il suo spiccato senso estetico e la sua innata passione per la moda hanno da subito caratterizzato il suo percorso lavorativo fino a renderlo un noto esperto di Beauty e tendenze.

Da oltre vent’anni, Vittorio, grazie alla sua cultura della perfezione e del dettaglio abbinata alla sua creatività e al suo estro, affina le sue conoscenze e competenze nel campo della moda, della colorazione dei capelli e della cosmetica.

Partecipa a svariati programmi televisivi, come “Project Runway” nel ruolo di Coach casting e “Beauty and Me” nel ruolo di Responsabile del progetto.

Beauty Editor e Fashion Producer, oggi è direttore creativo di Bookin’ una delle strutture più importanti ed accreditate nell’ambito delle agenzie di Fashion Management.